Università migliori del mondo, quattro italiane in classifica

Sapete che nella classifica delle Università migliori del mondo ce ne sono quattro italiane? Andiamo a scoprire da vicino quali sono.

Sicuramente si tratta di contesti in grado di regalare grandissime soddisfazioni professionali, formandoci in maniera molto interessante.

università stupende in italia
Italia tra le migliori Università (Messinianonline.it)

La classifica QS Quacquarelli Symonds è molto attendibile e per gli atenei è davvero straordinario potervi finire al suo interno. La formazione italiana universitaria in generale viene classificata come la settima al mondo, un risultato assolutamente di grande rilevanza. L’analista internazionale ha pubblicato la classifica a fronte della quattordicesima edizione della QS World University Rankings.

I risultati in questione vedono le università americane in testa con ben 32 discipline, il doppio del paese più vicino e cioè il Regno Unito che ne conta 16. L’Università di Harvard è l’istituzione più performante al mondo con ben 19 discipline al primo posto. Dietro troviamo il MIT, Massachusetts Institute of Technology che invece arriva a 11.

Nella classifica possiamo contare ben 56 università italiane per un totale di 577 piazzamenti all’interno della classifica con un aumento netto rispetto all’edizione precedente. Abbiamo visto entrare tra le facoltà quella di Musica. Ma andiamo a scoprire qualcosa in più legato all’Italia.

Università migliori al mondo, il ruolo dell’Italia

Ma quali sono le Università italiane che si muovono nella classifica delle migliori al mondo? Possiamo intanto dire che il 45% dei posti italiani in classifica è rimasto stabile rispetto al passato, mentre il 19% ha registrato un miglioramento, il 24% un calo con una flessione del -5%.

studio italia
Italia, le Università migliori (Messinianonline.it)

Le Università italiane si sono aggiudicate 99 posizioni, tre in più della vecchia edizione, nelle cinque grandi aree di studio e cioè arti, scienze umane, ingegneria, tecnologia, scienza della vita, naturali e sociali. A livello globale invece l’Italia è settima per numero di ingressi in classifica e ottavo per il numero di università presenti. Tra i paesi dell’Unione Europea è la seconda dietro solo alla Germania.

Tra le migliori Università spicca sicuramente La Sapienza di Roma che mantiene una leadership nel mondo per storia antica e studi classici. Tra le altre troviamo Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Università di Bari, Università Cattolica del Sacro Cuore e l’Università di Napoli Federico II. Senza dimenticare anche l’Università IUAV di Venezia e il Politecnico di Torino.

Della classifica ha parlato Ben Sowter: “La nostra più ampia classifica, che ha valutato l’eccellenza accademica di oltre 1500 università a livello globale in 55 discipline, poggia su una base che va oltre le metriche di ricerca”.

Impostazioni privacy