Posted on

Essiccatori per alimenti Nesco: migliori articoli, info, caratteristiche

Se vi piacciono i cibi conservati e la frutta secca potrebbe interessarvi un essiccatore per alimenti, un apparecchio utile e moderno in grado di disidratare i cibi e trasformarli in una riserva alimentare da consumare anche fuori stagione. I cibi essiccati possono essere consumati a sé, come prugne o fichi, oppure utilizzati come ingredienti per gustose pietanze, come nel caso dei funghi secchi oppure sotto forma di nutrienti e gustosi snack fuori dai pasti, una flebo di sprint ed energia. Oggi è semplice ottenere tutto questo e molto altro con i nuovi essiccatori per alimenti, anche se si è principianti e non si è mai provato ad essiccare i cibi, come facevano le nostre nonne nel forno a legna o su un telo steso al sole. I nuovi essiccatori alimentari sono in grado di essiccare ogni genere di alimento senza nessun intervento manuale, basterà collocare i cibi da disidratare negli appositi vassoi impilabili nell’apparecchio, accenderlo e aspettare. Ovviamente, ci si dovrà informare prima sulle tempistiche, ma quelle in genere sono indicate nel manuale di istruzioni del prodotto. Quale essiccatore usare?

Di marchi affidabili e popolari ce ne sono diversi, da Excalibur a Cuisinart. In questa sede ci soffermiamo a conoscere meglio gli essiccatori Nesco, compatti e semplici da impostare, disponibili sia in forma rotonda che quadrata, a un costo accessibile sotto i 100 euro, consigliati soprattutto a chi vuole iniziare questa nuova avventura e fare le prime prove. In genere, occupa meno tempo degli altri ad essiccare ogni tipo di alimento, dalla frutta alla verdura, dalla carne al pesce. Gli essiccatori ‘tipo’ by Nesco includono 5 vassoi e comprendono nel kit dei fogli per arrotolare determinati alimenti, soprattutto se si essiccano contemporaneamente cibi diversi in modo che non si mischino i sapori.

Certo, non arrivano ai livelli di qualità di un Excalibur, ad esempio, macchina peraltro molto più capiente e professionale, ma per le matricole dell’essiccazione alimentare i Nesco sono ideali per iniziare.  Se, poi, non ci si vuole fermare e proseguire l’esplorazione di mercato non sarà difficile imbattersi in altri modelli, anche sul web dove proliferano i tutorial e i siti tematici, come questo portale web sugli essiccatori alimentari, dove oltre a trovare una selezione di top di gamma si potrà scoprire ogni sfumatura dell’affascinante e divertente mondo dell’essiccazione alimentare.